Incidenti montagna: salvato nella notte

Un escursionista di 58 anni, di Padova, è scivolato ieri sera in un canalone vicino al rifugio Vajolet (2.243 metri) sul Catinaccio, nelle Dolomiti. L'uomo è stato recuperato nella notte dal soccorso alpino di Sèn Jan di Fassa e trasportato con ferite giudicate gravi al Santa Chiara di Trento. Il turista, insieme ad amici con cui voleva pernottare al rifugio, era uscito ancora in tarda serata per incontrare altri compagni d'escursione in arrivo. Su un sentiero vicino al rifugio poi è probabilmente inciampato ed è scivolato in un canalone. Gli amici hanno dato prontamente l'allarme. I soccorritori giunti sul posto dalla Val di Fassa hanno recuperato il ferito ormai oltre mezzanotte. Con l'ausilio dell'elicottero con visione notturna l'uomo è stato trasportato all'ospedale - la prognosi è riservata.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Caltrano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...